Installazione di WordPress

Come installare WordPress su un server remoto

WordPress è la piattaforma blog più diffusa al mondo. E’ gratuita, facile da installare e soprattutto semplifica al massimo le operazioni di mantenimento ed alimentazione dei contenuti.

Vediamo in questo breve tutorial le semplici operazioni necessarie per l’installazione di WordPress su un dominio di vostra proprietà.

Innanzitutto quali sono i prerequisiti?

  1. Prima di tutto ovviamente è necessario avere un dominio e relativo spazio web con PHP e MySql. Diamo per scontata la disponibilità di tale spazio.
  2. Procuratevi l’ultima versione di WordPress. Attualmente è la 3.3.2 che potete scaricare qui.
  3. E necessario altresì un programma FTP per il trasferimento dei vostri files sul server.  Se non l’aveste potete usare FileZilla molto semplice e gratuito. Lo potete scaricare qui.

Ai fini del tutorial assumiamo che:

  • Il vostro dominio si chiami ‘www.miodominio.com
  • La cartella del server dove installare il tuo blog sia ‘Public_ html

Iniziamo le semplici operazioni di installazione di WordPress.

Estraete il contenuto del file wordpress-3.3.2-it_IT.zip in una cartella del vostro PC.

Eseguite Filezilla e collegatevi al vostro server con i dati forniti dal vostro provider:

FileZilla
Fig.1 - FTP files WordPress

 

Trasferite tutto il contenuto della cartella del vostro PC dove avete estratto WordPress nella cartella del server Public_ html.

A questo punto collegatevi al pannello di controllo del vostro dominio e cliccate su  [DatabaseMySql].

Create nell’ordine:

  • Un nuovo database. Nel nostro esempio lo abbiamo chiamato Mio_DB.  Potete scegliere un nome di fantasia.
Crea DB
Fig.2 - Creazione nuovo Database

 

  • Un nuovo utente. Nel nostro esempio lo abbiamo chiamato Mio_DB_admin. Vi consigliamo comunque di evitare il nome standard ‘admin’ per motivi di sicurezza.

 

Crea User
Fig.3 - Creazione nuovo user

 

A questo punto collegate l’utente al database usando la funzione [Aggiungi un utente al database].

 

Add User
Fig.4 - Collega utente a database

 

Le immagini di esempio si riferiscono ad un pannello di controllo cPanel. Se il vostro pannello fosse un altro le voci potrebbero differire leggermente.

Giunti a questo punto entrate nel nostro sito digitanto il nome del dominio http://www.miodominio.com in un qualsiasi browser e partirà l’installazione di WordPress.

Sarete subito avvisati che manca il file di configurazione wp-config.php ed invitati a crearne uno. Cliccate sul bottone [Crea un file di configurazione] e apparirà la schermata sotto riportata:

 

Installazione1-5
Fig.5 - Installazione WordPress 1-5

 

Cliccate sul bottone [Iniziamo!] e vi verrà presentata una schermata nella quale inserire le informazioni relative al database che avete creato in precedenza.

 

Installazione 2-5
Fig.6 - Installazione WordPress 2-5

 

Il campo Host del database va lasciato impostato a ‘localhost’, mentre Prefisso tabelle se credete può essere modificato, altrimente lasciatelo così.

Se le informazioni sono state inserite correttamente premendo [invio] vi verrà confermato nella schermata successiva:

Installazione 3-5
Fig.7 - Installazione WordPress 3-5

 

A questo punto premete il tasto [Eseguire l’installazione] ed inizierà il processo di installazione.

Come primo passo di questa procedura vi verranno richieste le informazioni relative al vostro sito incluse le informazioni per l’accesso al pannello di controllo di WordPress:

 

Installazione 4-5
Fig.8 - Installazione WordPress 4-5

 

Scegliete con cura ID e password evitando sia il nome standard ‘admin’ sia passord che siano facilmente rintracciabili soprattutto nel caso il vostro blog sia destinato a registrare informazioni sensibili o comunque dati personali.

Questa volta il lavoro è realmente concluso e premendo il tasto [Installa WordPress] verrà completata l’installazione. In pochi attimi, se questa va a buon fine, vi verrà presentata la schermata di conferma:

 

Installazione 5-5
Fig.9 - Installazione WordPress 5-5

 

E di conseguenza sarete pronti al primo collegamento al pannello di controllo del vostro nuovo blog. Cliccate su [Collegati] e comparirà la schermata di login:

 

Login
Fig.10 - Login

 

Complimenti! WordPress è installato e funzionante. Siete quindi pronti a configurare il vostro blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.