HTC rilancia con l’HTC One

HTC One

La taiwanese HTC ha presentato il nuovo smartphone che spera possa donare una identità precisa che lo distingua dalla massa di dispositivi Android sul mercato e che, in definitiva, possa aiutarlo a recuperare il terreno perso con Samsung e Apple.

Il nuovo modello di punta della HTC si chiama HTC One.

Queste le caratteristiche principali di questo modello:

[ad code=5]
  • HTC ha voluto distinguersi dagli altri smartphones Android utilizzando una nuova feature software, la BlinkFeed, che ha sostituito le classiche icone della home screen con uno stream personalizzabile di notizie, aggiornamenti dei social networking, foto e video. E’ qualcosa di simile alla scelta di Microsoft per gli smartphones basati su Windows mobile.
  • Un’altra caratteristica è relativa alla fotocamera. Si tratta di una nuova tecnologia, un nuovo sensore chiamato UltraPixel con pixels più grandi che in HTC giurano consentirà a ciascun pixel di catturare il 300% di luce in più rispetto alla maggior parte delle fotocamere da 13 megapixels. Questa nuova tecnologia dovrebbe consentire di ottenere fotografie più vivide, di qualità più vicina alla realtà coi soli 4 megapixels di cui è dotata la fotocamera dell’HTC One.
  • HTC pubblicizza il proprio prodotto anche come il primo smartphone con funzione di controllo remoto, che lo trasformerebbe in un vero e proprio telecomando. In realtà si tratta di una nuova feature in pectore poiché HTC è ancora in trattativa con alcuni operatori via cavo in diversi paesi, e spera di offrire questa funzionalità a tutti i sui clienti, trasformando il telefono in un telecomando per TV, set-top box e ricevitori.
  • L’HTC One ha una definizione dello schermo di 1920×1080 full HD. Lo schermo è di 4.7″ che lo pone tra i modelli con schermo più grande, inferiore comunque ai 5″ dell’HTC Droid DNA lanciato a Novembre.
  • HTC One è dotato di due altoparlanti, nella parte superiore e inferiore dello schermo, producendo così un effetto stereo quando il telefono è posizionato orizzontalmente per la visione di un filmato.
  • E’ dotato di un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 600 con clock a 1.7GHz. Ha 2 GB di RAM DDR2. Il telefono viene fornito in due varianti: con 32GB o 64GB.
  • Le opzioni di connettività includono un jack audio stereo da 3.5 mm, NFC, Bluetooth 4.0, Wi-Fi, DLNA per lo streaming multimediale in modalità wireless dal telefono ad un televisore o un computer compatibile, supporto funzionalità telecomando a raggi infrarossi, micro-USB 2.0 a 5 – pin con ‘mobile high-definition video link’ (MHL) per connessione USB o HDMI.
  • Il telefono viene fornito con una batteria ricaricabile ai polimeri di litio 2300 mAh
  • Pronto per le reti LTE ad alta velocità.

L’elenco completo delle specifiche tecniche dell’HTC One lo potete trovare su Smartphone Club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.